Una buona adesione per le prime due giornate dell’assegno unico familiare, la misura pensata per semplificare l’accesso agli aiuti per le famiglie con figli a carico – così in una nota sulla sua pagina Facebook la senatrice Paola Taverna.

110MILA RICHIESTE IN POCHI GIORNI

“Nelle prime 48 ore in cui è stato possibile inoltrare la richiesta all’Inps, sono arrivate oltre 110mila domande – dichiara la senatrice del Movimento 5 Stelle –  segno dell’alto interesse suscitato da questo strumento che sostituisce vari bonus e detrazioni già presenti per i lavoratori dipendenti e offre una nuova possibilità di sostegno per i lavoratori autonomi”.

FINO A 175 EURO AL MESE

“Parliamo di un assegno che raggiungerà tutte le famiglie e andrà da un minimo di 50 euro a un massimo di 175 euro al mese per ogni figlio fino ai 21 anni di età. L’importo sarà rimodulato in base al numero di figli e a eventuali situazioni di disabilità”.

Una svolta che ci permette di rimettere al centro le famiglie –  conclude Paola Taverna.

Print Friendly, PDF & Email