Secondo uno studio condotto da Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, purtroppo con la pandemia i disturbi psicologici dei cittadini (soprattutto i più giovani) sono aumentati.

AUTOLESIONISMO E DISTURBI ALIMENTARI

Negli ultimi due anni c’è stato un pericoloso incremento dei casi di autolesionismo e dei disturbi alimentari, incremento reso evidente anche dai numeri delle nuove ospedalizzazioni per tali disturbi, scrive l’Assessore Regionale Roberta Lombardi sulla sua pagina Facebook.

La Regione Lazio  – afferma la Lombardi – vuole rispondere a questa richiesta di aiuto che viene dai cittadini, supportata da mobilitazioni e sollecitazioni del mondo scientifico, istituendo un fondo dedicato all’accesso alle cure per la salute mentale e la prevenzione del disagio psichico, rivolgendo tali risorse in primo luogo ai giovani e alle fasce più fragili della popolazione.

I FONDI PER I VOUCHER

La cifra che verrà destinata a questa misura – conclude l’assessore pentastellata della Regione Lazio – è di circa 2,5 milioni di euro e nei prossimi giorni verranno rese note le modalità di accesso ai voucher #bonuspsicologico, da utilizzare presso strutture pubbliche del Lazio, coinvolgendo la rete degli psicologi e degli psichiatri.

 

Print Friendly, PDF & Email